Dr Giorgio Del Gobbo
Dr Giorgio Del Gobbo | Traumatologia e Riabilitazione

Ho la sensazione che… (riflessioni di un medico di squadra

Novembre 15th, 2021 by admin

Ecco, oggi questa è la nuova frontiera della traumatologia sportiva. La sensazione di non essere a posto, la sottile percezione che potrei farmi male, la possibilità di essere a rischio. Non sto tranquillo e non gioco. Non serve in una squadra di calcio (ma anche di altri sport) il medico sportivo, l’ ortopedico. No, no. La figura fondamentale diventa lo psicologo, o il filosofo, o perchè no? L’ indovino, il negromante. Perchè qui si parla di previsioni, siamo nel campo dell’ esoterismo. In infermeria si parla sempre meno di infortuni reali, di clinica medica. Sempre più di quello che potrebbe succedere se si gioca nonostante una sensazione negativa. Io, specialista in medicina dello sport e traumatologia da sport mi sento inadeguato, non sono abituato a dare risposte su quello che potrebbe accadere Come dicevo, ci vuole il negromante. Certo, il calcio è sport di contatto e l’ infortunio ci può stare in ogni momento, ma se si ha paura di questo allora è lo sport sbagliato. E fra l’ altro si prende anche uno stipendio… No, non sono uno psicologo, ma mi sforzo fino ad un certo limite. Poi prevale l’ animo di quello che ama i veri atleti, quelli che si sacrificano, quelli che passano sopra il doloretto, quelli che non li fermi mai. Quelli che alla fine ti fanno vincere. Quelli che io vorrei sempre nella mia squadra…

P.S.: fortunatamente ancora ce ne sono

Posted in news

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.